Angolo nord-est della navata

Data di inserimento: Ven, 12/13/2002 - 01:00
Segnatura: VE-I-VC-0026
  • AD Studio Silvano Ferraris (1999)
    AD Studio Silvano Ferraris (1999)
Rilievi grafici: 

Plan: c-m, o, r

Section A-A: l-m, o, q-r

Interno: 
Si
Commento: 

"parietibus depictis" (ASDN, I, A. V. 1617, vescovo Taverna, t. 98, f.9v ) è la più antica, pur se generica, attestazione documentaria dei dipinti murali.
Il restauro conservativo realizzato nel 2000 ha notevolmente migliorato lo stato di conservazione dell'intera decorazione permettendo di leggere una qualità più alta dei dipinti. Alle condizioni attuali, modificate rispetto a quelle della campagna fotografica (1999), sono da riferire le indicazioni sullo stato di conservazione nelle schede. Eliminando le ridipinture dell'Ottocento, pur marginali (le cornici), sono oggi meglio leggibili alcune iscrizioni con i tituli dei santi.

Bibliografia: 
Firma: 
Donata Minonzio
Scheda convalidata: 
si